Giovani investiti a Glorenza, un arresto

E' stato arrestato l'uomo responsabile di lesioni gravissime e omissione di soccorso in relazione all'incidente stradale occorso a Glorenza ieri sera. Si tratta di un 23enne di Tubre, rintracciato a seguito di serrate indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Silandro. Il giovane è stato rintracciato presso la sua abitazione, dopo che è stata indivuiduata la sua macchina, una Bmw. Il giovane aveva investito tre pedoni, due ragazzi di 19 e 20 anni, ed una ragazza 19enne. Due dei tre, soccorsi prontamente dal 118, sono stati portati all'ospedale di Silandro. Il terzo, un ventenne, è stato elitrasportato all'ospedale di Bolzano in condizioni più gravi, ove si trova tuttora prognosi riservata. L'esito dell'alcoltest sul conducente del mezzo ha dato esito positivo. La macchina è stata sequestrata e l'uomo è stato arrestato con l'accusa di lesioni gravissime e omissione di soccorso. Si trova agli arresti domiciliari su disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Bolzano.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terento

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...