Base jumper muore in Alta Val Badia

Un base jumper è morto precipitando dopo essersi lanciato dalla parete est del Sassongher (2.665 m), nel gruppo del Puez-Odle nelle Dolomiti, in Alta Val Badia. L'allarme è stato dato nel pomeriggio da un testimone. Sul posto è intervenuto l'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites per le ricerche. Il base jumper, un olandese, è stato trovato in un canalone della Val Scura. Difficili le operazioni di recupero della salma. La parete est della montagna è spesso frequentata dai praticanti di sport estremi. Accertamenti vengono compiuti dai carabinieri.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Trentino
  2. Trentino
  3. Il Dolomiti
  4. Il Dolomiti
  5. Belluno Press

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terento

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...